bacheca 2020

"La veduta prospettica a volo d'uccello" di Jacopo de' Barbari rappresenta la città di Venezia intorno all'anno 1500. Stampata da sei blocchi di legno intagliati così da ottenere una carta dalle dimensioni eccezionali è opera della collaborazione tra diverse figure professionali di prim'ordine. Sono gli anni in cui la città era vivacissimo centro di scambio economico e culturale, dove la produzione e il commercio librario erano trainanti. Tra i tanti che vi operavano emergerà Aldo Manuzio, che definendo un nuovo tipo di libro, con caratteri e punteggiatura chiari, piccolo formato e testi curati, contribuirà a diffondere la cultura presso nuovi e più vasti pubblici.

Oggi, nell’era digitale avviene qualcosa di altrettanto straordinario. La rete ci propone nuovi luoghi di cultura, ci suggerisce nuovi modi di conoscere e condividere valori e saperi. Si alzano sipari digitali, si creano inediti palinsesti che ci fanno viaggiare attraverso musei e mostre virtuali, rivedere spettacoli, ascoltare racconti, riscoprire la bellezza della storia, dell’arte e dei luoghi attraverso visite online facilmente raggiungibili da nuovi canali di comunicazione.  Oggi, come allora, abbiamo la necessità di mappe per orientarci e, in queste giornate che hanno sospeso le nostre abitudini e i nostri ritmi, proviamo insieme a censire queste iniziative.  #condividiamolacultura
 

Visitate e inviate i vostri progetti a Cultura Veneto “Bacheca 2020”
Link form per segnalare le iniziative alla redazione
contatti redazioneculturaveneto@regione.veneto.it

 

SPETTACOLO ONLINE


 

CINEMA ONLINE


 

MUSICA ONLINE


 

MUSEI ONLINE


 

LETTURE, RACCONTI, SCRITTURA


 

STUDI E RICERCHE ONLINE 


 

 BIBLIOTECHE ONLINE