Rilevazione ISTAT Biblioteche

 

 

dati e statisticheIl Protocollo d’intesa sottoscritto tra l’Istat, il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano il 6 dicembre 2017 ha avviato il “Sistema informativo integrato su istituti e luoghi della cultura”, che, in una prima fase, coinvolge con modalità differenti musei e biblioteche.

La finalità dell’accordo, senza precedenti in ambito bibliotecario, è di supportare la programmazione delle politiche culturali in Italia, che d'ora in poi potrà basarsi su dati statistici omogenei su scala nazionale validati dall’Istat.

In Veneto la raccolta dei dati che interessano le biblioteche viene svolta dalla Regione, utilizzando il software “PMV-Web” (Progetto di Misurazione e Valutazione), che già ospita almeno le informazioni principali di oltre 1000 istituti da quattordici anni. Conducendo la rilevazione direttamente, la Regione riuscirà a garantire la continuità delle statistiche compiute dal 2006, aumentando il numero e la profondità di analisi delle elaborazioni, con effetti sulla qualità  delle informazioni ospitate nel Portale.

Con la rilevazione regionale, infine, che interessa tutte le biblioteche in Veneto a esclusione di quelle universitarie e scolastiche, si compirà di fatto un censimento delle biblioteche venete.

L' Assessore regionale alla Cultura ha inviato alle biblioteche venete l'invito a partecipare alla rilevazione nazionale con una comunicazione ufficiale.

Foto: Shopify Partners


Riferimenti per il Sistema informativo integrato degli istituti e dei luoghi della cultura in Italia:


Richiesta di contatto per informazioni


FAQ (risposte a domande frequenti)

 

(In costruzione)


 

Ultimo aggiornamento: 10-08-2020