Biblioteche - L.R. 50/1984

Iniziative dirette regionali L.R. n. 50/1984, art. 44

CRITERI E MODALITA'
A partire dal 2017, con deliberazione della giunta regionale n. 515 del 14 aprile 2017, sono state definite le modalità e i termini per la presentazione delle proposte progettuali da parte di soggetti pubblici e privati, per la realizzazione di interventi nell'ambito dei beni e dei servizi culturali a favore di musei, archivi e biblioteche, ai sensi della Legge regionale 5 settembre 1984, n. 50, art. 44.

AVVISO PUBBLICO

Per l'anno 2020, con delibera di Giunta Regionale n. 2020 del 30 dicembre 2019, è stato approvato l’avviso pubblico per la presentazione di proposte progettuali in materia di biblioteche – L.R. 5 settembre 1984, n. 50, art. 44 che prevede i seguenti termini di presentazione delle proposte progettuali:

  1. scadenza entro il 29 febbraio PROROGATA AL 16 MARZO 2020
  2. scadenza entro il 31 luglio

Si precisa che qualora detto termine cada di giorno festivo, la scadenza è prorogata al primo giorno seguente non festivo.

Consulta l'avviso e la modalità per presentare istanze 


Contributi a biblioteche di ente locale o interesse locale L.R. n. 50/1984, art. 36

Secondo quanto stabilito dall'art. 36 della L.R. 50/1984, la Regione concede contributi a biblioteche di ente locale o interesse locale per la gestione e il funzionamento delle loro attività. A partire dal 2007, con la DGR n. 2436, pubblicata nel BURV n. 82 del 18.09.2007, detti contributi sono stati erogati soltanto agli enti capofila di reti di cooperazione: centri servizi provinciali, sistemi intercomunali e urbani in capoluoghi di provincia.

MODULISTICA

Biblioteca Cameriniana

Contributi

Deposito legale

Interesse locale

Statistiche (Progetto Misurazione e Valutazione)

Informativa sul trattamento dei dati personali (ex art. 13, Regolamento 2016/679/UE - GDPR) da conservare da parte del soggetto richiedente

Ultimo aggiornamento: 18-03-2020