Iscrizione al Registro

Registro regionale delle Manifestazioni Storiche di interesse locale

Criteri e modalità

I criteri e le modalità in base all'art. 12 della Legge 241/90, sono stati approvati dalla Giunta regionale con provvedimento n. 1900 del 15.11.2011

Con Delibera n. 2677 del 18.12.2012 il termine per la presentazione della domanda di iscrizione al Registro regionale è stato modificato e fissato al 30 giugno di ciascun anno per l'anno successivo. 

Come presentare la domanda

  • Fac-simile di domanda per poter essere inseriti nel Registro regionale delle manifestazioni storiche e palii (Eventi ricostruttivi)*

  • Fac-simile di domanda per poter essere inseriti nel Registro regionale delle manifestazioni storiche e palii (Eventi rievocativi)*

* La rievocazione storica è la manifestazione storica che, attraverso iniziative d’intrattenimento con personaggi in abiti storici appropriati e allestimenti appositamente realizzati, intende operare un’efficace azione di promozione della conoscenza storica e della cultura locale. Sono da intendersi quali rievocazioni storiche gli eventi ricostruttivi e gli eventi rievocativi:
a. “evento ricostruttivo” è l’evento teso a ‘ricostruire’ un rilevante avvenimento storico le cui origini sono comprovate da fonti documentali
b. “evento rievocativo” è l’evento che ripropone usi, costumi e tradizioni proprie dell'immagine e della identità regionale, caratterizzata da particolare valore storico e culturale e che sono organizzate, secondo laperiodicità che le contraddistingue, in maniera ricorrente da almeno quindici anni.

Ultimo aggiornamento: 25-01-2020