Musei del Veneto

Il Veneto si caratterizza per la presenza di un patrimonio museale diversificato con istituti molto diffusi nel territorio: nel 2018, anno dell'ultimo censimento realizzato dall’ISTAT risulta che quasi un comune su tre  ospita almeno un museo. Il numero complessivo degli istituti pone il Veneto, con le sue 315 unità, tra le regioni italiane che possono offrire uno panorama differenziato per categoria espositiva prevalente (per lo più musei archeologici ed etnografici, ma anche le collezioni composite che si trovano nei musei civici) e per dimensioni. 

Per far conoscere, in sintesi, l’intero panorama dei musei del Veneto è stato realizzato il Portale Musei Veneti: il PMV rappresenta una novità nella comunicazione digitale condivisa in quanto le informazioni vengono caricate nella piattaforma direttamente dai responsabili  dei musei per aggiornare costantemente le agili schede di presentazione dei singoli musei.

Grazie al PMV, coloro che sono interessati a visitare i musei veneti possono lasciarsi guidare nella scelta  attraverso la segnalazione del “museo del giorno” o consultando gli eventi messi in evidenza nel ‘post-it’ virtuale che evidenzia, a rotazione, le principali iniziative che si  tengono all’interno degli stessi musei. L’insieme degli eventi, suddivisi per tipologie riconoscibili da colori dedicati, costituisce l’agenda che permette di visualizzare, settimana per settimana, le diverse iniziative promosse e ospitate dai musei veneti. 

Sempre localizzabili sulla mappa interattiva, i musei possono, infine, essere anche selezionati tramite una maschera di ricerca che permette di scorrere le diverse tipologie espositive oppure scegliendo la provincia di proprio interesse.

Ultimo aggiornamento: 19-05-2020